Caso studio vincente: prodotti alimentari venduti in Germania, ROAS +413%

In questo caso-studio vedrai come noi di Meta Digitale abbiamo portato un’azienda umbra a vendere i propri prodotti sul mercato tedesco, ottenendo già nel primo mese un risultato economico davvero molto positivo.

Ci sarebbero moltissime cose da dire su questo caso-studio, ma non vogliamo farla lunga, andremo dritti al nocciolo della questione, in modo più o meno schematico.

Il settore è quello del food o, per parlare in italiano, dell’alimentare, una delle eccellenze dell’Umbria. Il sito e-commerce è stato realizzato da Meta Digitale e, grazie ad un’attività marketing articolata, otteneva già straordinari risultati sul mercato italiano (ma di questo parleremo in un altro caso-studio). Si è così deciso di testare altri mercati, cominciando da quello tedesco.

PREMESSA E’ stato possibile testare il mercato tedesco poiché Meta Digitale aveva realizzato il sito e-commerce in “multilingue”, in italiano e inglese (con possibilità di aggiungere altre lingue).

ANALISI DI MERCATO Il primo, fondamentale, step, è stato eseguire un’analisi di mercato. Per effettuare le analisi di mercato, Meta Digitale utilizza i più avanzati software di analisi di big data e poi analizza i micro dati. Abbiamo così stimato la domanda nel mercato tedesco, ed abbiamo analizzato i maggiori competitor. In soli 3 giorni abbiamo raccolto i dati più importanti che ci hanno permesso di effettuare delle previsioni che si sono poi rivelate accurate (in termini di vendite il risultato è stato superiore alle previsioni).

STRATEGIA Sulla base dei dati raccolti nell’analisi di mercato, abbiamo redatto una strategia, messa poi a punto confrontandoci con il cliente.

E-COMMERCE DINAMICO Abbiamo configurato l’e-commerce in modo tale da:

  • mostrare e applicare automaticamente agli utenti della Germania dei costi di spedizione specifici (ovviamente diversi rispetto a quelli applicati agli utenti italiani e di altri Paesi)
  • mostrare e applicare automaticamente agli utenti della Germania dei prezzi specifici per alcuni prodotti (così da adeguarci alle specificità del mercato)
  • nascondere dallo shop alcuni prodotti per gli utenti della Germania e mostrarne alcuni soltanto a loro

Il tutto in modo completamente dinamico, tramite geolocalizzazione: il sistema riconosce se un utente sta navigando dalla Germania e mostra a quell’utente prezzi e condizioni specifiche per la Germania.

CAMPAGNE FACEBOOK ADS Abbiamo configurato campagne di Facebook Ads sulle quali non ci dilungheremo per evitare di addentrarci in tecnicismi che poco interessano a chi non è del settore. Grazie alla taghetizzazione avanzata – effettuata anche tramite il Facebook Pixel – siamo comunque riusciti a raggiungere un pubblico molto interessato ai prodotti in vendita sull’e-commerce.

CAMPAGNE GOOGLE ADS Rispetto a Facebook Ads, il mondo di Google Ads è ancora più tecnico e complesso e non è questa la sede per avventurarci in questioni come il Merchant Center, posizionamenti particolari come Discovery e via discorrendo. Vediamo invece direttamente i risultati.

RISULTATI Le campagne hanno generato la prima vendita in meno di 12 ore dall’avvio. In un solo mese il risultato è stato un Roas (ritorno sull’investimento pubblicitario) del 413%. In altri termini, per ogni euro investito in pubblicità, sono stati ricavati 4,13€ in vendite.

Si tratta di un risultato straordinario, soprattutto in considerazione del fatto che era la prima campagna sul mercato tedesco! Da qui si può soltanto migliorare (ovviamente continuando a lavorare con competenza e serietà).

REPORT IN TEMPO REALE Meta Digitale mostra al cliente i risultati (ed i costi) in tempo reale, tramite una dashboard che raccoglie tutti i dati più importanti, in modo chiaro e comprensibile.

MARKETING AUTOMATION Grazie a queste campagne, l’azienda non sta soltanto ottenendo un utile diretto ma sta anche acquisendo nuovi clienti. Proprio su questi nuovi clienti, Meta Digitale ha predisposto una serie di attività definite in gergo tecnico di “marketing automation”. Per farla semplice, abbiamo ad esempio configurato l’invio automatico tramite email di un coupon sconto personale (anche questo generato automaticamente) per ogni utente che ha effettuato il primo ordine.

Esempio: un utente che effettua un acquisto per la prima volta il giorno 1 ottobre, al 15 ottobre riceve una mail con un codice sconto personale valido sul suo prossimo ordine. Questa attività permette di aumentare il così detto “retetion rate” cioè la percentuale di clienti che torna ad acquistare. Si tratta di uno dei parametri più importanti, di cui parleremo in altre occasioni.

Ci sarebbe molto, molto altro da dire, ma come promesso evitiamo di farla lunga o di farla troppo tecnica.

Se vuoi informazioni, se hai dei prodotti a tuo marchio e vuoi replicare il successo dei nostri clienti, prenota un appuntamento da qui: https://metadigitale.com/appuntamento/ o contatta Meta Digitale al numero 0744 45 53 34

(Possiamo aiutarti anche se proponi servizi a basso e medio prezzo e – ancora di più – se vendi i tuoi servizi a prezzi elevati)

iscriviti alla newsletter

ricevi le informazioni e le novità più importanti nel mondo digitale e marketing

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altro

Vuoi ottenere risultati nei canali digitali?

Richiedi un appuntamento telefonico