Marketing per punti vendita fisici: aumento clienti dell’80% grazie alla SEO (caso studio)

Quanto è importante Google per un’attività locale? “Dipende”, è la risposta più corretta. Dipende soprattutto dalla tipologia, dal settore in cui opera. A volte, può fare una differenza enorme, come nel caso di un negozio di arredamento di cui parliamo in questo articolo.

Per questo cliente abbiamo realizzato la nuova versione del sito web ottimizzandolo sia tecnicamente che a livello comunicativo, ed abbiamo effettuato specifiche campagne SEO e di Google Ads. Ecco qui, in poche righe, il risultato.

Fin da subito abbiamo ottenuto traffico profilato attraverso le campagne Google Ads, sulle quali abbiamo continuato a lavorare nel tempo, perfezionando tutti gli elementi (target, pubblicità, landing page).

Abbiamo parallelamente avviato la campagna SEO che in soli 3 mesi ha permesso al sito di raggiungere le prime posizioni per le parole chiave più importanti del proprio settore, nella propria area geografica. Nel corso dei mesi seguenti, abbiamo lavorato sia per mantenere i buoni risultati raggiunti che per migliorare il posizionamento di ulteriori parole chiave, ottenendo la prima pagina per diverse altre keyword potenzialmente profittevoli per il cliente.

Dopo due anni e mezzo il bilancio è straordinariamente positivo: oltre 200 clienti acquisiti dal canale Google (sia organicamente, cioè grazie alla SEO, che tramite la pubblicità).

È bene però ricordare che non tutte le attività si prestano ad ottenere risultati così favorevoli attraverso il canale Google: ci sono decine di fattori da tenere in considerazione per prendere una decisione ponderata. Tra i principali elementi:

  • la tipologia di attività (locale, nazionale, solo digitale, e-commerce, ecc.)
  • la tipologia di prodotto/servizio (ed in particolare la tipologia di domanda)
  • la maturità del brand
  • i competitor
  • la presenza di keyword potenzialmente profittevoli (valutando l’intento di ricerca)
  • la difficoltà oggettiva di posizionamento in keyword profittevoli (quantificando l’investimento necessario)
  • il costo (il CPC in Google Ads)
  • e molti altri ancora

Per alcune attività può ad esempio rivelarsi non percorribile (o non sufficientemente profittevole) la strada della SEO ma può comunque rivelarsi ottimo il canale di Google Ads. Per altre attività, potrebbe essere meglio concentrarsi su Facebook, Instagram, TikTok o altri canali.

In questo senso, l’analisi iniziale è di vitale importanza. È necessario raccogliere tutti i dati di mercato, anche utilizzando software sofisticati (e costosi) perché un errore in questa fase può costare molto caro.

Se desideri un’analisi per la tua attività, puoi richiedere un appuntamento (chiamata / video-chiamata), da questo link: https://metadigitale.com/appuntamento/

iscriviti alla newsletter

ricevi le informazioni e le novità più importanti nel mondo digitale e marketing

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altro

Vuoi ottenere risultati nei canali digitali?

Richiedi un appuntamento telefonico